Ipsos Foundation
222

Ipsos Foundation
Ipsos Foundation - Promuovere l'accesso all'istruzione per bambini e giovani svantaggiati

Dalla sua creazione nel 2014, la Ipsos Foundation ha finanziato 67 progetti educativi per bambini svantaggiati in 34 Paesi, per un totale di 1,8 milioni di euro. Operiamo in tutti i continenti, grazie alla presenza di Ipsos in 90 Paesi.

Il modello operativo di Ipsos Foundation si basa sul sostegno finanziario a enti di beneficenza, organizzazioni non governative (ONG) e imprese sociali.

Abbiamo costruito scuole in Nepal, Ghana e Zambia. Abbiamo fornito libri negli Stati Uniti, a Hong Kong, in Sudafrica e a Haiti. Abbiamo sostenuto l'istruzione di bambini con gravi malattie in Russia, nelle Filippine e in Kazakistan e abbiamo anche finanziato progetti nello Yemen e in Uganda, Kenya e Giordania.

Lavoriamo sugli aspetti che rendono possibile l'istruzione dei bambini in condizioni buone, sicure e salutari. Con i progetti "Charity: Water" e "Water For Health" abbiamo portato acqua potabile pulita e sicura e servizi igienici in una scuola rurale in Nepal, a vantaggio di 1.400 bambini. Un enorme ostacolo per i 59 milioni di bambini che non frequentano la scuola è la fame. Per questo abbiamo sostenuto ONG come Mary's Meals (Ecuador), la Peninsula School Feeding Association (Sudafrica) e Feed a Child a Day (Nigeria) per fornire almeno un pasto giornaliero ai bambini delle scuole. Sosteniamo la sensibilizzazione sulla salute e sull'igiene tramite l'istruzione e con Shanti Uganda abbiamo finanziato cure pre/postnatali e azioni per il benessere delle donne che convivono con l'AIDS/HIV.

Sosteniamo anche iniziative educative che promuovono la salute mentale dei bambini, soprattutto nelle zone vulnerabili. Questo supporto è essenziale in un momento in cui tanti giovani vivono in condizioni disagiate, a volte da soli, mentre la loro salute, sicurezza e protezione sono vitali per il benessere fisico e mentale.